centro interculturale le rondini | senigallia | Servizio Civile al Centro Interculturale Le Rondini
15755
post-template-default,single,single-post,postid-15755,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Servizio Civile al Centro Interculturale Le Rondini

Servizio Civile al Centro Interculturale Le Rondini

 Il 13 novembre 2017, Laura Beka e Maria Teresa Di Taranto hanno iniziato l’esperienza del Servizio Civile presso l’associazione Le Rondini Onlus. Il progetto, dal titolo “Giovani orizzonti”, proposto dalla cooperativa Vivere Verde Onlus di Senigallia,  ha come area di intervento quella dell’assistenza ai minori, e si realizza in contemporanea anche all’interno delle strutture residenziali e semi-residenziali distribuite sul territorio marchigiano della Cooperativa Vivere Verde Onlus. Il suddetto ente proponente promuove l’assistenza socio-educativa rivolta a minori in stato di disagio e/o abbandono; la nostra associazione, invece, svolge servizi di accoglienza a minori immigrati e italiani, in collaborazione con i Servizi sociali del Comune di Senigallia, attraverso il sostegno allo studio, l’insegnamento della lingua italiana e attività ricreative.  Le due giovani, entrambe con alle spalle un percorso di studi inerente alle aree di intervento del progetto, partecipano quotidianamente alle attività dell’associazione. Si sono integrate bene nella nostra realtà, mostrandosi da subito disponibili ad aiutare i bambini nell’esecuzione dei compiti, ad affiancarli nelle attività extrascolastiche, a giocare con loro, e a collaborare con le altre operatrici del centro. Saranno presenti anche ai vari incontri di formazione previsti all’interno della nostra associazione, come quello che si è appena concluso sul Rimpatrio Volontario Assistito e 3 incontri di formazione: “Volontari e minori: le nuove sfide educative” tenuto dalle psicoterapeute della coop. sociale Casa della Gioventù. Le giovani contribuiranno alla realizzazione dei progetti che saranno presto avviati. Inoltre, come indicato dagli obiettivi del progetto, parteciperanno alla costruzione di laboratori interculturali, e si incaricheranno della divulgazione e promozione presso le scuole dei materiali prodotti. La loro collaborazione durerà un anno, secondo quanto previsto dal Servizio Civile Nazionale.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.